dietacolcuore_capesante gratinate

Nonostante l’alto contenuto in sodio renda le capesante un alimento poco consigliato nelle diete per chi soffre di ipertensione, abbiamo pensato di presentare una ricetta da riservare a un’occasione particolare…

FOSFORO

MEDIO

POTASSIO

BASSO

COLESTEROLO

BASSO
Per una porzione cotta (1/2):

  • Proteine          7 g
  • Calorie            198 kcal
  • Potassio          2*
  • Fosforo           Medio
  • Lipidi              14 g
  • Colesterolo    25 mg
DOSI PER 2 PERSONE
TEMPO DI PREPARAZIONE 30′

INGREDIENTI

  • 4 capesante (il peso della parte commestibile è di circa 100 g , 25 g/cad)
  • 10 g di burro
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio e un piccolo ciuffo di prezzemolo (10 g tritati)
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 2 cucchiai di cognac
  • Sale e pepe

ESECUZIONE

Lavate le capesante, asciugatele e rimettetele nel loro guscio. Posatele su una placca da forno ricoperta di alluminio.
Per preparare il condimento: tritate il prezzemolo con l’aglio, mettete il trito in un pentolino con il burro e l’olio e non appena inizierà a soffriggere bagnate con il cognac ed “infiammate” per eliminare la parte alcolica. Potete farlo passando un fiammifero acceso sul pentolino subito dopo aver versato il cognac o inclinando leggermente il pentolino verso la fiamma dal gas. Fate attenzione ad avere sopra il fornello lo spazio sufficiente per consentire alla fiamma di svilupparsi senza fare danni!
A questo punto salate e pepate leggermente ogni capasanta, versate su ognuna un cucchiaio di condimento ed una lieve spolverata di pangrattato e passate in forno già caldo a 220° per circa 10 minuti (non di più). Negli ultimi due minuti potete attivare il grill.
Servite subito.