Una ricetta presa da La Cucina Italiana. Lo storico mensile di cucina per il quale ha lavorato anche l’ispiratrice di questo progetto.

Ricordiamo che, per piatti come questo, la doppia bollitura delle verdure aiuta a ridurre di circa 1/3 i valori potassio.

FOSFORO

BASSO

POTASSIO

MEDIO

COLESTEROLO

BASSO
Per una porzione cotta (1/4):

  • Proteine          12 g
  • Calorie            117 kcal
  • Potassio          7*
  • Fosforo           Basso
  • Lipidi              7 g
  • Colesterolo     38 mg
DOSI PER 4 PERSONE
TEMPO DI PREPARAZIONE 40′

INGREDIENTI

  • 300 g di zucchine già pulite
  • 200 g di petto di pollo
  • 100 g di yogurt naturale
  • 2 foglie di alloro
  • 1 scalogno
  • 7 foglie di basilico
  • 20 g di olio extra vergine d’oliva
  • una presa di sale
  • una macinata di pepe

ESECUZIONE

Lavate le zucchine e tagliatele a pezzetti eliminando gli eventuali semi interni. Mettetele in una casseruola piena di acqua fredda con 2 foglie di alloro e lo scalogno tagliato in 4. Fate bollire per circa 15-20 minuti. Ricordiamo sempre che, nel caso fosse necessario, una doppia bollitura delle verdure consente di ridurre di 1/3 il contenuto di potassio.
Una volta cotte, scolate le zucchine con lo scalogno, conservando un po’ della loro acqua di cottura nel caso servisse per ridurre la densità, e frullate con il basilico e lo yogurt.
Nel frattempo avrete tagliato a bocconcini il petto di pollo e lo avrete arrostito in una padella antiaderente per circa 10 minuti. A cottura ultimata salate e pepate.
Versate la crema di zucchine in piccole ciotole, aggiungete i bocconcini di pollo e guarnite con qualche foglia di basilico, un filo di olio e una macinata di pepe.