Questa saporita crostata  è perfetta come antipasto oppure servita durante un aperitivo; è talmente buona che nessuno si accorgerà della farina aproteica!

FOSFORO

BASSO

POTASSIO

BASSO

COLESTEROLO

MEDIO
Per una porzione cotta (1/10):

  • Proteine          4 g
  • Calorie            218 kcal
  • Potassio          3*
  • Fosforo           Basso
  • Lipidi              13 g
  • Colesterolo    86 mg
DOSI PER 10 PERSONE
TEMPO DI PREPARAZIONE 1 ORA e 30′

INGREDIENTI

  • 600 g di cipolle rosse
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 2 uova
  • 80 ml di panna liquida
  • 30 g di grana padano grattugiato
  • Una presa di sale
  • Una macinata di pepe
  • Un cucchiaio di pangrattato

PER LA PASTA BRISE’

  • 200 g di farina aproteica
  • 80 g di burro
  • 1 uovo
  • Una modesta presa di sale
  • Un cucchiaio di acqua

ESECUZIONE

Preparate la pasta brisè, che lascerete riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. Impastate la farina con il burro morbido, l’uovo, un goccio di acqua ed una piccola presa di sale. Formate una palla, avvolgetela nella carta forno e ponetela in frigorifero.
Sbucciate le cipolle ed affettale sottilmente, quindi mettetele in una casseruola capiente con l’olio. Con il fuoco al minimo fatele stufare molto lentamente, fin quando saranno ben appassite. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
In una ciotola capiente sbattete le uova con le fruste elettriche fin quando saranno ben gonfie e spumose, aggiungete le cipolle tiepide, la panna, il grana grattugiato, un pizzico di sale ed una macinata di pepe. Mescolate tutto con delicatezza per ottenere un composto omogeneo.
Foderate una teglia, 24 cm di diametro, con la carta forno, stendeteci la pasta brisè, che avrete appiattito con il mattarello, bucherellate il fondo e spolverizzate con un cucchiaio di pangrattato. Versate il composto all’interno, livellate i bordi con una forchetta e infornate a 190 °C per circa 50 minuti. Per i primi 30 minuti coprite la teglia con un foglio di carta forno o alluminio che toglierete per il successivo tempo di cottura.
Sfornate la crostata e lasciatela raffreddare completamente prima di servirla, tagliata a fette.