La doppia bollitura dei finocchi riduce di circa 1/3 il valore del potassio indicato.

FOSFORO

MEDIO

POTASSIO

ALTO

COLESTEROLO

BASSO
Per una porzione (¼):

  • Proteine          12 g
  • Calorie            230 kcal
  • Potassio          11* alto (con il processo della doppia bollitura il valore si riduce di circa 1/3)
  • Fosforo           Medio
  • Lipidi              16 g
  • Colesterolo     50 mg
DOSI PER 4 PERSONE
TEMPO DI PREPARAZIONE 1 ora

INGREDIENTI

  • 700 gr di finocchi mondati (circa kg 1,2 interi)
  • Una modesta presa di sale

PER IL CONDIMENTO

  • circa 100 gr di formaggio fondente (tipo Fontina)
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 40 gr di burro

ESECUZIONE

Lavate accuratamente i finocchi mondati quindi praticate sul fondo di ciascuno due tagli in croce. Fateli cuocere per circa 15 minuti in 4 litri di acqua bollente quindi scolateli e procedete alla seconda bollitura per altri 10 minuti in acqua bollente leggermente salata.

Dopo averli ben sgocciolati tagliateli a spicchi in modo da poterli disporre in una pirofila tonda, leggermente imburrata e cosparsa di pangrattato, incominciando dal giro esterno e proseguendo poi verso il centro, fino a finire con una rosa di fette proprio nel mezzo (deve risultare una specie di torta). Ritagliate il formaggio a quadrettini o a listarelle e disponetelo sui finocchi. Mescolate il parmigiano con un po’ di pangrattato e spolverate il miscuglio su tutta la superficie; infine versate, lasciandolo cadere a filo, il burro che avrete fatto liquefare in un tegamino.

Infornate a circa 200° fino a che la superficie gratinata risulti appetitosamente colorita (circa 20 minuti).

Servite subito i finocchi nel loro recipiente di cottura.