Questa purea è un vero toccasana per l’organismo: ricca di fibre, con pochissime calorie e un potere saziante molto elevato.  Inoltre i cavolfiori, come tutti i vegetali della famiglia delle brassicaceae, hanno proprietà antiossidanti e antitumorali.

 

FOSFORO

BASSO

POTASSIO

MEDIO

COLESTEROLO

BASSO
Per una porzione cotta (1/4):

  • Proteine          7 g
  • Calorie            109 kcal
  • Potassio          7*
  • Fosforo           Basso
  • Lipidi              8 g
  • Colesterolo    9 mg
DOSI PER 4 PERSONE
TEMPO DI PREPARAZIONE 45′

INGREDIENTI

  • 400 g di cimette di cavolfiore
  • 1 spicchio di aglio
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 1 modesta presa di sale
  • noce moscata
  • qualche filo di erba cipollina
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

ESECUZIONE

Scaldate in una padella l’aglio con un cucchiaio di olio ed aggiungere le cimette di cavolfiore facendolo insaporire senza rosolare. Coprite ermeticamente la padella e proseguite la cottura per circa 30 minuti a fuoco molto basso. Un buon sistema per sigillare la padella consiste nel coprirla con un foglio di pellicola trasparente creando all’interno il vapore necessario per la cottura.
A cottura ultimata frullate il cavolfiore con l’aggiunta del parmigiano ed un po’ di noce moscata grattugiata. Se dovesse risultare troppo denso potete aggiungere qualche cucchiaio di acqua.
Servite decorando con erba cipollina tritata ed in filo di olio crudo.