Una versione rivisitata della classica tartare di manzo. Ci abbiamo lasciato anche il cucchiaino di salsa di soia prevista nella ricetta, ma prendiamo l’occasione per segnalare che la salsa di soia è l’alimento col maggior quantitativo di sodio e deve quindi essere utilizzata con estrema parsimonia.

FOSFORO

ALTO

POTASSIO

MEDIO

COLESTEROLO

ALTO
Per una porzione cotta (1/6):

  • Proteine          22 g
  • Calorie            192 kcal
  • Potassio          8*
  • Fosforo           Alto
  • Lipidi              11 g
  • Colesterolo     160 mg
DOSI PER 6 PERSONE
TEMPO DI PREPARAZIONE 30′

INGREDIENTI

  • 600 g carne di manzo da tartare (filetto)
  • 20 g di capperi
  • 5 cetrioli sottaceto (30 g)
  • Una radice di zenzero (60 g)
  • 4 fili di erba cipollina

PER IL CONDIMENTO

  • Due rossi d’uovo
  • 1 cucchiaio di senape
  • 20 g di olio extra vergine
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • succo di mezzo limone
  • qualche goccia di tabasco
  • sale e pepe

ESECUZIONE

Tritate a mano tutti gli ingredienti, compresa la carne, se potete, perché ha una consistenza più gradevole che non quella macinata. Se avete un bravo macellaio ve lo farà con piacere.
Per condire: preparate una maionese a mano con i due rossi d’uovo, la senape e l’olio. Aggiungete la salsa di soia, il succo di limone ed il tabasco. Condite la carne che avrete mischiato agli altri ingredienti, assaggiate e regolate, se necessario, di sale e pepe. Servite immediatamente per evitare che la carne cuocia nel condimento.