Un antipasto che può diventare un secondo con qualche foglia di insalata in più!

FOSFORO

BASSO

POTASSIO

MEDIO

COLESTEROLO

BASSO
Per una porzione cotta (1/8):

  • Proteine          12 g
  • Calorie            119 kcal
  • Potassio          6*
  • Fosforo           Basso
  • Lipidi              7 g
  • Colesterolo    37 mg
DOSI PER 8 PERSONE
TEMPO DI PREPARAZIONE 1 ORA + il raffreddamento

INGREDIENTI

  • 500 g di filetti di merluzzo
  • 70 g di ricotta
  • 2 cipollotti
  • 2 albumi
  • 1 lime
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di latte
  • 50 g di scalogno
  • 4 rametti di prezzemolo
  • 1 cucchiaino di senape
  • 3 fili di erba cipollina
  • 1 piccola radice di zenzero fresco
  • Una presa di sale
  • Una macinata di pepe
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • Una piccola noce di burro per imburrare la terrina
  • Insalatina per guarnire

ESECUZIONE

Mettete i filetti di pesce in una casseruola, copriteli a filo con acqua fredda, unite una presa di sale, una macinata di pepe, 2 rametti di prezzemolo, lo scalogno, mezzo limone e cuocete per 10’.
Scolate il pesce e frullatelo con gli albumi , la ricotta, il latte, il succo di mezzo limone, la scorsa del limone grattugiata, l’erba cipollina ed il rimanente prezzemolo tritati.
Imburrate uno stampo rettangolare, foderatelo con carta da forno, anch’essa imburrata, e riempitelo con il composto di pesce. Livellatelo con una spatola e copritelo con l’eccedenza della carta forno o con un foglio di alluminio. Infornatelo a bagnomaria per 30’ a 180°C.
Sfornate e lasciate raffreddare, poi mettete il composto in frigorifero per almeno 2 ore.

Al momento di servire preparate la salsa di accompagnamento: frullate l’olio con il succo di ½ lime, un cucchiaino di senape, un cucchiaino di zenzero grattugiato, sale e pepe.
Dividete a metà per il lungo i cipollotti e appassiteli in padella con un filo di olio.
Affettate la terrina, guarnitela con i cipollotti stufati, qualche foglia di insalatina e condite con la salsa.